Perché l'ipnosi vera non è quella ericksoniana come ti hanno detto!

Aggiornato il: 8 mar 2019

Ciao, se ti chiedessi chi è il padre dell’ipnosi moderna cosa mi risponderesti? Ho visto che hai alzato subito la mano, lo so che la sai la risposta… Sicuramente se hai sentito parlare di ipnosi ti sarà capitato di sentir nominare il famoso Milton Erickson. Se ti sei interessato anche solo un minimo al mondo dell’ipnosi avrai letto decine di articoli o libri che lo citano e lo definiscono come il padre dell’ipnosi moderna, che appunto viene chiamata ipnosi ericksoniana. Se continuassi ad approfondire questo mondo, vedendo quanto Erickson sia stato studiato e citato ti sarai sicuramente convinto con certezza che lui è il padre dell’ipnosi moderna, al punto che ti sarai convinto che la sua ipnosi è quasi l’unica possibile, giusto? E invece…no!





Non sempre tutto quello che è popolare o noto è il meglio. Tra i geni nascosti del nostro tempo, lascia che te lo dica, per quanto Ericsson è stato uno dei grandissimi dell’ipnosi, il vero genio è a mio modesto avviso, Dave Elman.

Elman era un tipo un po’ particolare. Non era un medico, ma insegnava ipnosi quasi solo a medici e dottori, com’è possibile? Ha passato quasi tutta la sua carriera a fare formazioni in ambito medico per aiutare i dottori ad alleviare la sensazione del dolore tramite l’ipnosi, come ci è riuscito?

Semplice! Elman era un genio, che all’epoca mise in dubbio ogni presupposto che veniva dato per scontato nell’ipnosi e volle confutarlo per arrivare a sviluppare una sua metodologia unica, e soprattutto estremamente RAPIDA!

L’ipnosi ericksoniana è molto lenta, e in un contesto come quello dove ho lavorato io, dello spettacolo, i tempi sono strettissimi, ci vogliono metodi rapidi, sicuri e che funzionino.

Elman, è il padre dell’ipnosi diretta, e rapida, il suo motto era perché metterci 20 minuti quando posso mettercene 8 per indurre in trance? E poi perché spendere 8 minuti per indurre in trance se posso arrivare a 3 minuti?

Ecco che ragionando in questi termini, è riuscito a sviluppare dei metodi sempre più rapidi, ma soprattutto un tipo di pensiero e di mentalità riguardo all’ipnosi da vero pioniere ed esploratore del settore. A differenza di Erickson non ha lasciato volumi di teoria, ma come nel suo stile, ha scritto solo un libro e ci ha lasciato poche registrazioni audio, in cui ha condensato il succo dei suoi metodi che ancor oggi all’estero sono studiati quanto quelli di erickson.

Ti piacerebbe imparare ad indurre in ipnosi molto velocemente e con sicurezza proprio come faceva quel genio di Elman?

Sfortunatamente in Italia le scuole di ipnosi che insegnano a farlo, praticamente non ci sono! Stanno ancora studiando Erickson

Nella mia accademia di Ipnomentalismo essendo io un grande fan di Elman da anni, insegno tutti i suoi segreti ai miei allievi, uniti alla mia pratica professionale ed esperienza che grazie ad alcune intuizioni avute, mi hanno permesso di portare avanti molto oltre il lavoro di Elman, in territori ancora inesplorati. Posso dirti con orgoglio che la mia accademia è una delle poche al mondo dove si porta avanti la tradizione tracciata da un grande dell’Ipnosi diretta come Elman, e mi assicuro che in due soli giorni ti sua in grado di fare quello che Elman faceva dopo anni di studio, i nostri metodi di insegnamento sono molto rapidi

A differenza dei libri e dei metodi di Erickson che focalizzano sulla parola, Elman era molto più “fisico” e diretto, per cui è molto difficile imparare i suoi metodi studiandoli su libri, serve fare una formazione dal vivo per poter diventare operativamente efficaci sul palco.

Fortunatamente il nostro prossimo corso sarà il 10 e 11 dicembre 2016 nella città di Roma. ISCRIVITI ADESSO perché sono rimasti pochi posti! Solo così ti assicurerai di avere la possibilità di imparare questi segreti dell’ipnosi Elmaniana prima che siano persi per sempre in Italia…

Un abbraccio da Damus.

Copyright © 2013 - 2020 Accademia di Ipnomentalismo di Roberto Deidda - PI. 01427990914 - via Montopoli,31 - Roma  info@accademiadiipnomentalismo.it

Privacy Policy

Cookie Policy